Auser Savigliano

La Presidente ed il Direttivo dell’Auser Volontariato, al termine di un anno molto impegnativo per l’associazione ringraziano le istituzioni, amministrazione comunale e FCRS, ma soprattutto la comunità di Savigliano per il supporto ricevuto a sostegno dell’attività di accompagnamento sociale/solidale a favore di anziani, persone sole, fragili o con difficoltà motorie.

Le offerte ricevute contribuiranno inoltre all’acquisto di un nuovo automezzo che si rende necessario per dare risposta soddisfacente alla crescente richiesta di aiuto.

Ricordando che a gennaio prossimo si aprirà la campagna tesseramenti e che la porta della sede è sempre aperta per accogliere nuovi volontari, augurano a tutti un sereno Natale ed un nuovo anno ricco di ogni beneFB_IMG_16404739784689

“Pranzo dell’amicizia” organizzato da Auser Fossano

IMG-20211208-WA0013

 

 

Domenica 5 Dicembre 2021, si è svolto, presso la Bocciofila di Fossano, il consueto “Pranzo dell’amicizia” organizzato dall’Auser Volontariato di Fossano.

L’Avvento della Pandemia di COVID-19, aveva purtroppo cancellato questo evento nel 2020, evento che viene ripetuto ogni anno e che si propone di mitigare la solitudine di molti anziani, con momenti di convivialità e buonumore.

Ha presenziato alla giornata il Sindaco di Fossano, Dario Tallone, che ha voluto ringraziare l’Auser di Fossano per il grande aiuto prestato in occasione della Pandemia, e non solo, ai concittadini più fragili.

La Presidente dell’Auser di Fossano, Viarella La Fontana, ha voluto presentare , ai commensali, i commercianti e i cittadini che hanno contribuito, con le loro donazioni, a fornire sostegno all’Associazione per le varie richieste di famiglie in difficoltà.

 

Grazie di cuore a tutti per la sensibilità verso i più deboli!!

Dopo il pranzo la festa si è conclusa in allegria con musica e balli

L’Auser di Fossano comunica che il prossimo appuntamento sarà  il 6 Gennaio, con una rappresentazione di commedia dialettale presso l’Aula Magna dell’ITIS di Fossano in Via S. Michele.

Partecipiamo numerosi l’Auser ha bisogno di tutti!!!

 20211205_123618IMG-20211208-WA0010

20211205_162825

Soggiorno marino 2021

 

 

IMG-20210906-WA0003 (1)

L’Auser Insieme di Cuneo, in collaborazione con l’Auser di Fossano, ha organizzato anche quest’anno, nel mese di settembre, il Soggiorno marino presso l’Hotel SOLE di Diano Marina.

                In questi giorni abbiamo inviato gli auguri di Buone                          Feste a tutti gli amici che hanno partecipato                              quest’anno, invitandoli al  prossimo Soggiorno del 2022.

Stiamo infatti organizzando l’evento per il prossimo anno. A gennaio saranno pronti i dépliant con date e programma.

                  Vogliamo estendere l’invito a tutti: anziani, figli e nipoti                    di  Cuneo. Fossano, Saluzzo, Savigliano e Mondovì.

Per informazioni:

Auser Cuneo Tel 0171 601092

Auser Fossano Tel 0172 636414

Cell. Armando Oreste 3355961844

           Vi Aspettiamo!!!!

      Buone Feste a tutti!!!!

IMG-20211118-WA0003 (1)IMG-20211110-WA0003

V° CONGRESSO PROVINCIALE AUSER CUNE0 “TRA PRESENTE E FUTURO”

 

Si è svolto venerdì 24 settembre, presso la Bocciofila La Novella di Cuneo il V° Congresso provinciale Auser di Cuneo.

Questo congresso capita proprio in un momento cruciale che dovrebbe segnare il confine tra un periodo buio e difficile, quello della pandemia, che non è finito e le prime luci che ci fanno sperare in un domani migliore.
Oggi dobbiamo mettere le basi indispensabili per il cambiamento, un lavoro che ci veda protagonisti in sinergia con tutti gli altri soggetti del territorio: le istituzioni a tutti i livelli, il sindacato, tutto il volontariato, la politica e soprattutto la collettività, cioè le persone, in un progetto per ricostruire una nuova società.
Dicono che “nulla sarà più come prima”, sarà pur vero, ma speriamo e lavoriamo perché forse potrebbe essere anche migliore, seppure diverso.
Con questo spirito l’Auser tiene il suo congresso e la stessa relazione del presidente uscente, Paolo Marengo, lo dimostra con una proposta forte di lavoro per il cambiamento.
Un lavoro che ci veda protagonisti insieme a tutti gli altri soggetti che operano sul territorio, ad una ripresa, sia del lavoro, scuola, turismo, ma in particolare, sanità ed assistenza in aiuto ad una popolazione di anziani, che ha pagato un prezzo altissimo in questa pandemia Covid-19.
Il presidente lascia, come previsto dallo statuto, dopo due mandati di quattro anni ciascuno e ringrazia tutti i volontari e presidenti di Ala della Provincia che hanno lavorato con lui in questi suoi otto anni.
Al congresso è intervenuto l’assessore Luca Serale, in rappresentanza del Comune di Cuneo, che ha augurato una maggiore collaborazione tra Istituzione e Auser.
Sono intervenuti i Presidenti di Ala di Cuneo, Savigliano, Fossano, e Mondovì, tutti hanno convenuto di operare in questo momento difficile, in particolare per gli anziani del territorio, ma hanno rimarcato la necessità di maggiori strumenti tecnologici ed operatori preparati per adeguare le sedi territoriali alla necessità di comunicare in modo telematico con Auser regionale e con Fondazioni e Istituzioni.
I presidenti Auser regionale Elio Lodi e Nazionale Enrico Piron , con i loro interventi, hanno dato un contributo alla discussione sul cambiamento della società, che richiede anche un cambiamento delle nostre Associazioni e del Volontariato in generale.
I volontari Auser affrontano con grande impegno questa fase difficile di trasformazione della società e collaborando con le Istituzioni del Territorio, rispondono alle sempre maggiori domande di aiuto degli Anziani e dei più deboli della nostra collettività.


Al termine del congresso i delegati hanno provveduto ad eleggere all’unanimità il nuovo presidente provinciale nella persona di Patrizia Cometto.
La nuova Presidente, ringraziando della fiducia accordatele, ha assicurato il suo impegno nel portare avanti il progetto dell’Auser nelle varie sedi provinciali.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone sedute e persone in piedi